Maestro

Eh si. Oggi abbiamo bisogno di buoni maestri,

di persone che si mettano al nostro fianco,

che ci allarghino lo sguardo

e che, poi, sappiano sparire per lasciarci posto.

Maestro è colui che in-segna,

ovvero segna dentro la tua vita

e ti offre la possibilità di vederne il senso.

Maestro è chi con la sua vita ti fa vedere un pezzo della tua strada.

I veri maestri non li scegliamo;

li incontriamo

e semplicemente attirano il nostro interesse.

Sanno arrivare fascinosamente a noi,

toccano il nostro lato oscuro

e lo interrogano, non gli permettono di stare tranquillo.

Non hanno aula in cui insegnare,

non un testo da cui attingere,

non voti da dare.

I buoni maestri non basta incontrarli. Occorre riconoscerli, dare loro il giusto valore.

Occorre farne memoria, ricordarli.

Ri-raccontarli permettendo ai nostri maestri di concludere la loro opera di umanizzazione delle

nostre vite, anche dopo molto tempo dal nostro ultimo incontro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.